PRIMA VITTORIA PER LA #PROMOZIONE TARGATA ACAJA BASKETBALL SCHOOL

Federico Conte
Federico Conte

 

ASD ACAJA BASKETBALL SCHOOL – PALLACANESTRO NICHELINO 55-49

 

(15-15; 29-19; 39-29)

 

 

 

ASD ACAJA BASKETBALL SCHOOL

 

Mondino 17, Fea 9, Conte 8, Brizio 2, Randazzo 3, Giaccardi 4, Laddomata 5, Gazzera 7, Racca. All: Cordasco, Ass: Manassero

 

 

PALLACANESTRO NICHELINO

Venesia, Maroccio 6, Carli 8, Amadi, Alaria 3, Pera 10, Correale, Barale 11, Giaccardo, Bondesan, Gallo 6, Fracchiolla 5. All: Spanu

 

 

Arriva di fronte ad una Comunale gremita di gente (si contavano oltre 100 persone), il primo referto rosa della stagione per la Promozione Acaja; al termine di una partita tutt’altro che semplice.

 

 

Lo starting five acajotto prevede Mondino in cabina di regia coadiuvato da Brizio, Fea e il rientrante Laddomata come ali e Giaccardi centro. L’inizio del match però sembra ricalcare il canovaccio di Saluzzo: attacco lento e difesa disattenta producono un minibreak ospite che costringe coach Cordasco ad un perentorio time-out. La sospensione sembra giovare ai padroni di casa che riescono a rientrare. Gazzera con un chirurgico 4/4 ai liberi porta avanti (15-13) i fossanesi poco prima della sirena, ma Nichelino riesce comunque ad impattare sul 15-15.

 

 

È il secondo quarto, come a Saluzzo, a decidere il match. Capitan Randazzo con la prima e unica bomba Acaja della partita, propizia un parziale di 14-4 che la zona 2-3 fossanese conserva fino all’intervallo lungo. Nichelino fatica contro la zona acajotta e si va negli spogliatoi con il punteggio che recita Fossano 29 Nichelino 19.

 

 

Al rientro Nichelino prova la rimonta, ma la zona dei padroni di casa non permette tiri facili. L’Acaja, nel periodo, trova anche il massimo vantaggio sul +14 prima che tutto si inceppi. Fossano incomincia ad affidarsi alle iniziative dei singoli che, complice anche la disastrosa serata al tiro da fuori, non portano risultati. Nonostante ciò si va all’ultima pausa ancora in doppia cifra di vantaggio (39-29).

 

 

Nell’ultimo periodo, Nichelino continua a spingere e, complice qualche palla persa di troppo e la scarsa circolazione di palla in attacco dei fossanesi, riesce ad impattare e a superare i padroni di casa a pochi minuti dal termine. Fossano, sospinta dal proprio pubblico, non ci sta a perdere e, grazie ad una penetrazione di Mondino, torna subito avanti. Giaccardi, al termine di un’azione corale, trova il +6 a poco più di un minuto dal termine. Nichelino prova a rientrare, ma viene rispedita indietro dai liberi di Fea prima e di Mondino poi. Finisce 55-49 Acaja, con Fossano che dimostra di essere ancora un cantiere aperto e con Nichelino costretta alla seconda sconfitta in volata in altrettanti match.

 

 

L’Associazione ci tiene a ringraziare il folto pubblico che ha animato la Comunale e che dimostra come non sia la categoria in cui si gioca a fare la differenza, ma le persone. Se il richiamo di gente sarà sempre questo non sarà facile per nessuno espugnare Fossano. Un ringraziamento speciale va anche a TOP SERRAMENTI SRL, F.LLI RANDAZZO SNC, VITRIOL CIBO PER L'ANIMA e EL PELUQUERO BARBER SHOP, sponsor di questa squadra. Inoltre l’Acaja augura un grosso in-bocca-al-lupo all’atleta Alberto Giaccardi, che sarà costretto a lasciare la squadra per motivi lavorativi. Buona fortuna per la tua nuova avventura Giacca!

 

 

Adesso testa all’impegnativa trasferta di domenica 13 Novembre alla palestra Antichi Bastioni di Carmagnola.

Scrivi commento

Commenti: 0

CONDIVIDI

SEGUICI

NOTE LEGALI

A.S.D. Acaja Basketball School

Via San Giorgio, 09

12045 - Fossano - CN

Tel: +39 338 501 1924 - E-Mail: acajabasketball@gmail.com - info@acajabasketball.it

Codice Fiscale - Partita Iva: 03613140049          Codice Fip: 054519          Codice Minibasket: 100371